single.php content-single.php

Olio di Cbd per cani: i benefici

Lo sapevi che utilizzare l’olio di CBD per i cani può essere di grande aiuto per trattare diverse patologie come l’ansia, l’epilessia o l’inappetenza del tuo animale domestico?

Ognuno di noi vuole fare del meglio per il proprio amico a quattro zampe, soprattutto quando sta male per via di alcune malattie contratte durante il corso della vita. Se cerchiamo online i migliori rimedi naturali per il benessere per animali troviamo tantissime notizie, tra cui diversi articoli che illustrano i benefici del CBD sugli animali.

Attualmente, non c’è uno studio formale su come il CBD influisca sulla malattia dei cani. Quello che gli scienziati sanno è che i cannabinoidi interagiscono con i recettori endocannabinoidi situati nel sistema nervoso centrale e periferico, che aiutano a mantenere l’equilibrio nel corpo garantendo uno stato normale di salute.

Il CBD per cani epilettici o per crisi convulsive

Sono diversi i proprietari che hanno iniziato a somministrare il CBD ai loro cani per calmare le b dovute all’epilessia. Su questo punto e sull’efficacia dell’olio di CBD come rimedio agli attacchi epilettici l’AKC Canine Health Foundation sta indagando, per dimostrare che l’utilizzo frequente potrebbe ridurre la frequenza degli attacchi epilettici e convulsivi.

Allevia il dolore cronico e l’artrite

Ebbene sì, anche i cani soffrono di artrite e il CBD sotto forma di olio può aiutare ad alleviare questo dolore. L’artrite è quell’infiammazione delle articolazioni che causa spasimi e altre malattie degenerative. L’olio di CBD è un antidolorifico naturale in grado di arrivare alle articolazioni doloranti dando sollievo al corpo del cane, oltre a lenire l’infiammazione cronica che impedisce al tuo amico domestico di guarire correttamente.

Aumentare l’appetito con il CBD

Quando un cane perde l’appetito, può essere difficile conoscerne il motivo, ma tra le cause principali c’è sicuramente la nausea. Come noi esseri umani non abbiamo appetito quando ci sentiamo così (a meno che non prendiamo qualcosa per alleviare il problema digestivo) anche i cani soffrono di inappetenza per via di questo fastidio. Il dosaggio di poche gocce di CBD potrebbe farlo sentire meglio, ristabilendo il suo normale equilibrio quotidiano.

Il CBD riduce l’ansia

Molti cani soffrono di ansia e sono noti per essere depressi ed estremamente ansiosi in certe situazioni, come quando il loro padrone esce di casa. Ciò può sfociare in comportamenti distruttivi, che li porta a urinare in giro per l’appartamento e altro ancora. Il CBD in questo senso aiuta il tuo cane a stare meglio perché è uno stimolante rilassante in grado di calmarlo, riducendone l’ansia.

WooCommerce - loop-start.php WooCommerce - loop-end.php