Vaporizzatori CBD: 3 buoni motivi per iniziare ad utilizzarli

 In Vaporizzatori CBD

Utilizzare i vaporizzatori CBD rappresenta uno dei metodi più efficaci per assorbire il cannabidiolo e beneficiare del suo effetto rilassante. Per confermare la passione e l’impegno nell’offrire alternative soddisfacenti e potenzialmente efficaci per il relax, abbiamo da poco lanciato il vaporizzatore Palm, un dispositivo all’avanguardia riconosciuto come uno dei migliori nel mercato vape pen.

Palm, il vaporizzatore portatile firmato The Secret Pot

Si tratta di un vaporizzatore portatile, connubio perfetto tra innovazione tecnologica e qualità di componenti naturali. Non una comune sigaretta elettronica, ma una vape pen unica nel suo genere che si differenzia da quelle attualmente in commercio non solo per il design minimal. La scheda logica interna permette di regolare automaticamente, senza il settaggio di un pulsante, la potenza di voltaggio in output in base alla viscosità del liquido presente nell’atomizzatore. L’elevata portata di scarico fornisce un’ampia quantità di vapore.
Ecco riassunti tre motivi per iniziare ad utilizzarlo.

1. Portatile, pratico, comodo

Se sei una persona dinamica sempre in movimento sicuramente utilizzare vaporizzatori CBD portatili soddisferà il tuo bisogno quotidiano di consumo. Palm è il compagno ideale per le tue giornate fuori. Dotato di una batteria da 550 mAh, garantisce fino a 200 Puff dopo ogni ricarica (che dura circa un’ora) posizionandolo di gran lunga sopra alle prestazioni degli altri dispositivi in commercio. Il suo design compatto e le sue prestazioni elevate lo rendono particolarmente indicato per diverse tipologie di dolori (come sindrome mestruale, spasmi e mal di pancia). Le misure ridotte lo rendono versatile, capace di stare nel palmo della mano, da qui il suo nome.

2. Elimina il cattivo odore con i vaporizzatori CBD

I vaporizzatori CBD a differenza delle normali sigarette non producono fumo, che solitamente riempie gli ambienti in cui soggiorniamo lasciando cattivo odore. Il vapore, di contro, si dissolve nell’aria senza lasciare traccia e svanisce entro pochi secondi dopo aver utilizzato Palm. Per non parlare dei portacenere che ci portiamo in giro per casa, dei vestiti che indossiamo e della macchina, tutti sempre impregnati di cattivo odore.

3. Consistenza di vapore e gusti intensi

Al Palm si aggiungono le cartucce M6T, gli atomizzatori più innovativi sul mercato che contengono 50% di olio al CBD composto da 500 mg di cristalli isolati, disciolti in C8 MCT Oil, vitamine e terpeni naturali. La struttura interna delle ricariche interamente in ceramica favorisce la vaporizzazione dei liquidi – anche quelli più viscosi – senza doverli preriscaldare garantendo un’esperienza di consumo ancora più autentica. L’olio per vaporizzatore contenuto nelle cartucce permette di assaporare l’aroma e di provare un’esperienza di consumo ancora più autentica e naturale, l’assenza di combustione rende il sapore più puro e gustoso.

Recent Posts
0
come-usare-olio-cbdvaporizzare